«Interrogata su cosa stesse facendo, adagiata sul corno del bue impegnato a solcare un campo, la mosca rispose "ariamo"»

Mer, 25/09/2013 - 18:15
Da questa immagine, che rende plasticamente l'idea di  continue ed ineffabili "fughe in avanti", soprattutto rispetto alla difficile, drammatica quotidianita' vissuta dai nuclei familari, se ne trae una morale che ci pone davanti ad un percorso obbligato: mettere in campo ogni energia al servizio dei bisogni e delle istanze di un Territorio prostrato dagli effetti della grave crisi che sta attraversando il Paese nella sua interezza, prendendo le distanze dai cultori della autoreferenziale e sterile strategia.
 
Questa è una priorità, al cospetto della quale si deve arrestare l'aspirazione, del singolo come del gruppo, al riposizionamento nel nuovo scenario politico nazionale.
 

Ben si comprende, quindi, se alcune sortite, a due giorni da un importante momento di confronto, rimarranno prive di attenzione.

 
Ciò che, invece, preme evidenziare appare la risposta da assicurare all'esigenza di acquisire chiarezza circa il rilancio che da più parti in seno alla maggioranza si auspica venga assicurato all'azione amministrativa della Provincia di Reggio Calabria.

 

Sul punto, l'attenzione della ListaScopelliti non è mai venuta meno, ed oggi è  tale da non accogliere di buon grado eventuali differimenti o semplici e generiche promesse di un maggiore e non meglio specificato coinvolgimento.
 
L'avvicendamento in Giunta Provinciale tra Giovanni Arruzzolo e Giovanni Calabrese, a distanza di oltre un anno, non e' stato ancora seguito dal programmato ripristino dello status quo ante.
 
Il ruolo di prim'ordine rivestito dalla Lista Scopelliti sin dall'esordio dell'esecutivo di Palazzo Foti rappresenta la base iniziale sulla quale il Presidente Raffa dovrà confrontarsi, all'insegna della concretezza, andando oltre la liturgia della pur importante "condivisione nella individuazione di percorsi virtuosi".
 
Poco importa se alla mosca venisse sottratta una "vetrina".
 
Rileva, infatti, che ricevano il dovuto riconoscimento il sacrificio del bue e lo stato del fondo.>>
 
Oreste Romeo - Coordinatore Provinciale Reggio Calabria - Lista Scopelliti Presidente
Rubrica: 
Tags: 

Notizie correlate