È originario di Locri il vicepresidente della commissione sulle banche

Gio, 06/02/2020 - 18:00

Carla Ruocco, del Movimento 5 Stelle, è la nuova presidente della nuova commissione d’inchiesta sulle banche. Ruocco, già presidente della Commissione Finanze della Camera, è stata eletta con 22 voti dai 40 deputati e senatori che compongono la commissione. Ma l’aspetto più interessante, per il nostro comprensorio, è che vice presidenti sono stati eletti il senatore Luciano D’Alfonso (del Partito Democratico) e il deputato Maurizio D’Ettore (Forza Italia), originario di Locri.
D’Ettore, professore ordinario di diritto privato presso la Scuola di Economia e Management dell'Università degli Studi di Firenze dal 2005, è stato insegnante all'Università degli Studi dell'Insubria. Consigliere comunale per due mandati, è coordinatore provinciale di Popolo delle Libertà prima e Forza Italia poi per la Provincia di Arezzo ed è stato anche il vicepresidente dell’Agenzia regionale di Sanità della Toscana. Alle elezioni politiche del 2018 è stato eletto alla Camera dei Deputati, nel collegio uninominale di Arezzo, sostenuto dalla coalizione di centro-destra.

Rubrica: 

Notizie correlate