’Ndrangheta: colpite cosche vibonesi

Mar, 19/09/2006 - 00:00

Blitz antimafia della polizia a Vibo Valentia: in corso di esecuzione 40 ordini di cattura. Nel mirino presunti affiliati ai clan locali. Circa 300 gli agenti impegnati. Le indagini, avviate da circa due anni, hanno consentito di far luce sulle indebite ingerenze della criminalita’ organizzata negli ambiti economici della provincia e su altri gravi delitti. Con l’operazione Odissea e’ stato inferto un duro colpo alla cosca La Rosa di Tropea e quella dei Mancuso di Limbadi. I reati vanno dall’associazione, all’estorsione, all’usura,al riciclaggio.Gli arresti sono stati eseguiti anche nel Lazio e in Lombardia. Le cosche del vibonese esercitavano una ’pressione fortissima’ sulle aziende turistiche della zona. L’obiettivo era la gestione diretta delle attivita’.

Autore: 
ansa
Rubrica: