“Amatriciana per Amatrice”: a Gioiosa arriva la presidente UNPLI

Mar, 06/09/2016 - 18:35

Come Consulta delle Associazioni insisto ancora sulla necessità della massima compartecipazione operativa associativa delle Associazioni e dei cittadini per questa iniziativa sociale ed umanitaria  che non ha colore se non quello unico e collettivo della solidarietà spontanea e volontaria.
"AMATRICIANA PER AMATRICE" E PRODOTTI TIPICI DI TUTTA LA PROVINCIA PER LA RACCOLTA FONDI PER I TERREMOTATI.
DOMENICA 11 SETTEMBRE 2016 ORE 18,00 PIAZZA VITTORIO VENETO DI GIOIOSA JONICA
UNA INIZIATIVA UNPLI-PRO LOCO MA OCCORRE LA COMPARTECIPAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI DELLA CONSULTA.
Per aiutare con la raccolta fondi di denaro le popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma, domenica 11 settembre con inizio alle ore 18,00 in Piazza Vittorio Veneto di Gioiosa Jonica, il Comitato Provinciale UNPLI di Reggio Calabria ha organizzato " un'Amatriciana per Amatrice" con la degustazione anche di prodotti tipici provenienti dall'intera provincia (formaggi, salumi, pane, dolci, vini ecc.) non escluse le zeppole.
Il mondo delle associazioni, delle Istituzioni e i cittadini sono invitati a partecipare a questa importante iniziativa di carattere sociale ed umanitario.
Per questo importante evento l'UNPLI Provinciale ha scelto Gioiosa Jonica quale punto di raccolta di tutte le Pro Loco delle Provincia iscritte all'Unpli. Il Presidente Provinciale Giuseppina Ierace ha affidato il compito organizzativo alla Pro Loco di Gioiosa Jonica. Ma, si ripete, l'occasione richiede la compartecipazione gradita delle Associazioni della Consulta, perchè è evidente che la Consulta non può che condividere questa azione di sostegno alla gente colpita dal terremoto.
Motivo per cui per affrontare come si deve questo impegno organizzativo paesano/provinciale -tenuto conto della moltitudine di gente e di operatori Pro Loco che convergeranno su Gioiosa- è necessario tutto l'aiuto delle Associazioni della Consulta, ognuna per come può in mezzi, iniziative, ivi compresa la produzione di prodotti tipici (pane conzato, zeppole, prodotti artigianali ecc) e prestazioni operative, affiancando il lavoro della Pro Loco e dell'Amministrazione Comunale. I fondi raccolti saranno integralmente destinati alle popolazioni terremotate o mediante versamento sul conto corrente ufficiale intestato a quelle popolazioni. Si precisa ulteriormente che TUTTE LE SOMME INCASSATE SARANNO DEVOLUTE AI TERREMOTATI CIO' SIGNIFICA CHE DALLE SOMME RACCOLTE NON SARA' TOLTO UN SOLO EURO PER SPESE SOSTENUTE PER L'ORGANIZZAZIONE DELL'INIZIATIVA ! Le modalità di consegna e l'integrale versamento delle quote raccolte sono L'ASSOLUTA GARANZIA DI SERIETA', CREDIBILITA' E SICUREZZA DI RACCOLTA FONDI E DESTINAZIONE VERA ALLE POPOLAZIONI TERREMOTATE, SENZA ALCUNA SPECULAZIONE DI SORTA !
Prego pertanto le Associazioni ma anche i cittadini e gli operatori economici e della produzione di dare tutto il loro sostegno trattandosi di una indiscutibile iniziativa di pubblico interesse che coinvolge Gioiosa Jonica, sempre generosa quando si tratta di sostenere iniziative umanitarie e sociali.
Le associazioni aderenti all'aiuto richiesto sono pregate di dare immediata comunicazione ai fini organizzativi.
Oggi intanto è venuta la Presidente Provinciale Unpli-Pro Loco Giuseppina Ierace per salutare e ringraziare dell'ospitalità l'Amministrazione Comunale e le Associazioni nonchè per fare assieme al Presidente Nicodemo Vitetta un sopralluogo organizzativo in Piazza Vittorio Veneto per definire i particolari. Con il sottoscritto ha fatto una intervista per la pubblica informazione giornalistica e televisiva.

Rubrica: 

Notizie correlate