“Perché è importante celebrare comunque la giornata dell’Acqua”

Mer, 25/03/2020 - 09:00

L’Assemblea delle Nazioni Unite ha scelto per la ricorrenza del 2020 il tema “ Acqua e cambiamenti climatici”  è incentrata su tre concetti di grande importanza: “Non possiamo permetterci di aspettare. L’acqua può aiutare a combattere i cambiamenti climatici. Ognuno di noi ha un ruolo da svolgere“. In questo difficile momento per tutta l’umanità non possiamo scordare che gli esseri umani hanno bisogno dell’acqua per sopravvivere, ma ancora oggi 1 persona su 3 – circa 2,2 miliardi – vive senza acqua potabile. Diventa quindi davvero urgente mettere in atto dei piani d’azione concreti per affrontare i cambiamenti climatici e garantire una gestione idrica più sicura e sostenibile. Quando l’emergenza che ci vede costretti in questo momento sarà passata, perché passerà, avremo modo di mettere in atto quelle iniziative che avevamo pensato per questa ricorrenza e lo faremo con rinnovato impegno. La storia c’insegna che l’umanità ha superato prove tremende e lo farà ancora, ma questo non deve farci dimenticare i nostri doveri nei confronti del pianeta che soffre per troppi mali causati dall’imperizia e dalla superficialità nell’uso delle risorse; proprio l’acqua per prima.

Arturo Rocca

Rubrica: 

Notizie correlate