Accoltella il gestore di un bar, arrestato 21enne

Lun, 10/02/2020 - 17:30

Ha accoltellato senza apparente motivo il titolare di un bar ed è stato arrestato, dopo una breve fuga, dai carabinieri di Rocca Imperiale. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri. Il titolare del bar, apprestandosi a chiudere, ha invitato il giovane, un 21enne di origine albanese, ad uscire, ma questi lo ha aggredito con un coltello da cucina colpendolo tre volte alla schiena ed alle braccia.
Le grida del ferito hanno attirato l'attenzione di persone che si trovavano all'esterno e che sono intervenute trovando la vittima distesa a terra ed il 21enne che lo stava per colpire nuovamente. Il giovane è stato bloccato da un suo connazionale e da altre persone, ma poi è riuscito a fuggire.
I carabinieri, sentite le testimonianze e visionate le immagini di videosorveglianza, sono risaliti all'identità dell'aggressore, che è stato bloccato sulla statale 106 col giaccone e i pantaloni macchiati di sangue. Il giovane ha detto di avere gettato il coltello in un fiume.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate