Addio Giorgio Botta, amico della vita, amico della Locride

Gio, 30/07/2020 - 10:00

Uso i social network principalmente per trasmettere messaggi positivi, raccontare le emozioni  del mondo del vino, la sua cultura, la sua storia e l'impegno per esso.
Il vino non è fatto solamente da un insieme di elementi  che costituiscono alla fine una bottiglia, un piacere di vita, il vino è anche costituito da donne e uomini che con grandi sacrifici, impegno e passione valorizzano le sue qualità e questo Giorgio Botta lo sapeva bene.
Voglio pubblicamente ringraziarLo, uomo di altissimo livello nel settore  vitivinicolo,  membro dell'Associazione Enologi Enotecnici Italiani, Manager di spessore, persona passionale, ricca di cultura e di esperienza, punto di riferimento importante.
Purtroppo ho ricevuto la notizia della sua dipartita e mi addolora profondamente.
Ciao Giorgio!
Ciao Grande Uomo!
Ciao Amico mio!

Danilo Lavorata

Rubrica: 

Notizie correlate