Al via il master breve sulla riforma della crisi d’impresa

Lun, 02/03/2020 - 16:00

Compiuta la missione istituzionale a Roma, lo scorso 20 febbraio, con la partecipazione di tutto il Consiglio agli “Stati Generali della Professione”,  continua senza sosta l’attività di programmazione dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Locri.
Tra queste, si segnala un’importantissima iniziativa formativa, il Master breve “La Riforma della crisi d’impresa e dell’insolvenza” che si svolgerà dal 6 marzo al 24 aprile 2020, in 8 lezioni frontali, per un totale di 40 ore di formazione; tutto presso la sede dello stesso ordine nell’accogliente aula di formazione dedicata agli eventi.
Si tratta di un’attività formativa di altissimo livello, che vede il coinvolgimento di docenti universitari e professionisti esperti nella materia della crisi d’impresa con curriculum di tutto rispetto.
Obiettivo del master è di fornire – con un taglio scientifico ma anche pratico – quella conoscenza del cosiddetto “nuovo codice della crisi d’impresa”, che porta con sé uno stravolgimento culturale sia per le imprese sia per i professionisti. A differenza di cosa avveniva in passato con la legge fallimentare, oggi nessuno -  imprenditori e professionisti in particolare - può dirsi estraneo o disinteressarsi dalla portata di tale riforma. “Il legislatore ha scelto e preso coscienza che la crisi d’impresa non è solo una fase patologica, ma anche una possibile fisiologia delle aziende, per cui alla cultura aziendale occorre affiancare la cultura della crisi, affinché si possano salvare le imprese e avviare per tempo i percorsi di ristrutturazione e di risanamento adeguati” (Pollio, “La Riforma del fallimento”, Italia Oggi).
Le tante novità, in parte già in vigore da alcuni mesi (mentre le più importanti saranno in vigore dal prossimo 14 agosto), esigono un’adeguata e rinnovata  formazione dei professionisti del settore.
Il Consiglio dell’Ordine intero ha, pertanto, ritenuto di offrire un’opportunità formativa ai propri iscritti, ma non solo, (il master sta riscuotendo consenso anche tra gli avvocati esperti in materia commerciale di crisi d’impresa), per potersi trovare pronti alle sfide che interesseranno il tessuto economico e imprenditoriale del nostro territorio, ma con uno sguardo anche al di fuori dello stesso.
Ricordiamo, infine, che la partecipazione al Master è per esigenze didattiche a numero chiuso (con un massimo di 50 partecipanti) e può avvenire entro il prossimo 2 marzo. Ogni informazione utile circa il programma e le modalità di iscrizione è reperibile sul sito istituzionale www.odceclocri.it.

Notizie correlate