Ardore 4.0: “La Calabria è molto più dello spot di Davi”

Mer, 01/07/2020 - 20:00

Il gruppo consiliare di opposizione "Ardore 4.0 Cittadini in movimento" ci tiene a sottolineare il suo totale dissenso riguardo al contenuto dello spot ideato da Klaus Davi su iniziativa, da quanto si evince sulle varie testate giornalistiche, di alcuni Sindaci. Valorizzare la Calabria invitando i turisti a trascorrere le loro vacanze in questa magnifica terra screditando le regioni del Nord più colpite dal Coronavirus lo troviamo davvero di cattivo gusto! Se questo è il massimo che la politica locale locridea sa fare per promuovere il turismo nel nostro territorio allora non ci resta che fare un'unica considerazione...sta sedendo su una poltrona sbagliata! La Calabria e i calabresi sono molto di più...é questo spot non ci rappresenta! Invitare i turisti a venire al sud, in particolare nelle spiagge della Costa dei Gelsomini, utilizzando una pandemia che ha fatto migliaia di vittime significa non avere rispetto delle stesse e dei loro familiari. La Calabria ha tanto da offrire senza dover mettere le altre regioni in cattiva luce, soprattutto su argomenti così delicati...è terra di cultura, è terra di gente onesta. Per cui, Cari Sindaci, sarebbe il caso di fare un passo indietro ammettendo che questo spot è vergognoso e francamente trattasi di una caduta di stile di cui non avevamo davvero bisogno!

Giovanni Teotino, Rosita Muscatello, Lillo Panuzzo, Giuseppe Spanò

Rubrica: 

Notizie correlate