Arrestato 51enne reggino, ha 3 mesi da scontare

Sab, 25/10/2014 - 18:04

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Reggio Calabria Gallina hanno arrestato V.G.A. un 51enne reggino, destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria, dovendo espiare una pena definitiva di mesi 3, poiché ritenuto colpevole del reato di insolvenza fraudolenta commesso a Reggio Calabria nel 2006.

Lo stesso, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Arghillà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Rubrica: 

Notizie correlate