Arrestato ventiseienne reggino per calunnia e rapina

Lun, 01/02/2016 - 10:20

COMUNICATO STAMPA - In Reggio Calabria, i Carabinieri hanno tratto in arresto Sapone Marco Antonino, di anni 26 da Reggio Calabria, già noto alle FF.OO., per i reati di calunnia e rapina, in esecuzione all’ordine per la carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria. Prefato dovrà scontare la pena definitiva residua di anni 1 mesi 6 e giorni 12 di reclusione per fatti commessi in questo centro abitato nel mese di settembre 2013.

Rubrica: 

Notizie correlate