Caccia: sequestrati richiami elettroacustici vietati

Lun, 26/10/2020 - 16:30

I carabinieri forestali hanno individuato e sequestrato diversi richiami elettroacustici, non consentiti per l'esercizio della caccia, nel comprensorio di Cirò. I richiami, funzionanti e completi dei loro accessori, sono stati messi a disposizione dell'Autorità giudiziaria. In un caso, la presenza di un richiamo disturbava la quiete notturna e alcune persone si sono rivolte ai militari per la localizzazione e il controllo del rispetto della normativa. Quelli rinvenuti sono muniti di amplificatori che sviluppano una potenza nominale di ben 500 W, udibili nella notte a centinaia di metri di distanza.
I carabinieri Forestale della Stazione di Cirò hanno sequestrato 5 apparati attivi individuati in aperta campagna grazie all'insistenza del verso.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate