Caro Peppe Scarfò

Sab, 28/02/2015 - 19:34

Sono un semplice credente che la Domenica va a messa, a cercare conforto nella parola del Vangelo. Dico alla Tua Mamma, ai tuoi familiari, ai parenti e agli amici, che solo immersi nella fede troviamo forse consolazione per cercare di accettare quegli incomprensibili risvolti che a volte la vita ci riserva.
Tutto il resto è luce fioca, priva di qualsiasi significato e valore. Ho espresso il mio pensiero, offuscato dal dispiacere.

Franco Parrello

Rubrica: 

Notizie correlate