Caulonia, cacciatore dimentica per strada il proprio gilet pieno di cartucce. Denunciato dai Carabinieri

Mer, 08/10/2014 - 13:03

Ieri i Carabinieri della Stazione di Caulonia, al termine degli accertamenti esperiti, hanno denunciato un 64enne della zona, ma da anni residente nella provincia di Rimini, per omessa custodia di munizionamento. In particolare, i militari, durante un servizio di controllo del territorio svolto per infrenare il fenomeno delle rapine ai cacciatori (per ora, mai come quest’anno meno ricorrente in questa realtà territoriale) hanno rinvenuto sul ciglio della strada, in quella Contrada Campoli Vipere, un gilet con all’interno numeroso munizionamento da caccia (si tratta di 33 cartucce di vario calibro), risultato essere di proprietà e regolarmente detenuto dal denunciato. Il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro.

Rubrica: 

Notizie correlate