Ciminà: insediata da lunedì una commissione d’accesso agli atti

Mer, 23/10/2019 - 17:10

Da lunedì 21 ottobre una Commissione d’accesso agli atti avrebbe fatto ingresso nel comune di Ciminà. La commissione, inviata dalla Prefettura di Reggio Calabria, che ancora deve dare comunicazione ufficiale in merito, starebbe controllando l’operato dell’Amministrazione guidata da  Giusy Caruso per verificare supposte infiltrazioni mafiose e, come di consueto, resterà presso gli uffici del comune per tre mesi prorogabili di altri tre nel caso in cui emergessero altre verifiche da effettuare.

Rubrica: 

Notizie correlate