Comuni: sindacalisti incatenati a Reggio Calabria

Mer, 08/05/2013 - 18:16

I segretari di Cgil, Cisl, Uil e Ugl di Reggio Calabria si sono incatenati davanti al Municipio ed alla Prefettura contro la posizione dei Commissari che gestiscono il Comune dopo lo scioglimento sulla società Multiservizi e sui servizi pubblici in genere. Dopo la petizione contro la privatizzazione dei servizi, che ha raccolto più di diecimila firme, i sindacalisti hanno annunciato che proseguiranno la protesta sino a quando non avranno ottenuto risposte.

Rubrica: 
Tags: 

Notizie correlate