Corri ragazzo, vai...

Sab, 17/08/2013 - 11:10

 

Estate 1987, un ragazzo del quartiere dei pescatori di Siderno sprigionò sulle nove corsie mondiali di Roma il sudore faticato per anni sulla 106. Due Masai forzarono il ritmo balzando leggeri oltre la siepe con la casacca rossa, ma Francesco Panetta quel 17 agosto di 26 anni fa era Orzowei.