Covid-19: in Calabria vaccinati in 279, il 2,2% dosi consegnate

Dom, 03/01/2021 - 12:33

E' di 279 soggetti, pari al 2,2% delle poco meno di 13 mila dosi consegnate, il totale delle persone vaccinate in Calabria alle 23:30 di ieri. Lo riporta il sito "Report Vaccini anti Covid 19", pagina web allestita dall' Agenzia italiana del farmaco e dal Ministero della Salute.
Il totale delle vaccinazioni somministrate alla stessa data a livello nazionale è stato di 45.667. Le realtà territoriali con il maggior numero di vaccinazioni attuate sono la provincia autonoma di Trento (34,8), il Lazio (20,3) e il Friuli Venezia Giulia (16,3).
Anche in Calabria, come prevede il piano vaccinale nazionale, la quasi totalità delle persone vaccinate appartiene al personale sanitario. Dopo medici, infermieri e operatori del settore che rappresentano la prima linea, si procederà a seguire con l'immunizzazione degli ospiti e del personale della residenze per anziani, e di soggetti che rientrano nelle categorie fragili, per poi passare al resto della popolazione partendo da quanti sono impegnati nell'assolvimento di settori essenziali come le forze dell'ordine e il il personale docente e non docente della scuola. Nelle settimane del 4, dell'11, del 18 e del 25 gennaio arriveranno le ulteriori dosi di vaccino previste.
Secondo quanto indicato dalla Regione Calabria nelle settimane del 4, dell'11, del 18 e del 25 gennaio arriveranno le ulteriori dosi di vaccino previste.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate

Siderno, Pietro Fuda sott’accusa: il 5 luglio la decisione sul rinvio a giudizio

Ven, 16/04/2021 - 17:57
Oggi si doveva svolgere l’udienza preliminare sulla richiesta di rinvio a giudizio formulata dalla procura distrettuale di Reggio Calabria nel procedimento penale che vede tra gli indagati l’ex sindaco di Siderno Pietro Fuda, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, ma l’udienza è st