Declassati presidi ospedalieri di Scilla e Palmi: la preoccupazione di FIL

Ven, 29/09/2017 - 12:20

A seguito della Disposizione n.66 del 19.09.2017, riferita al “progetto sperimentale di rimodulazione orario PP.II Palmi e Scilla”, la nostra O.S. ha chiesto la revoca immediata di quanto disposto e l’apertura di un tavolo di confronto sul tema del diritto alla salute.
Siamo molto vicini alle posizioni espresse dal presidente dei Comuni dell’area dello Stretto, e del Sindaco di Palmi preoccupati per la declassazione dei presidi di Palmi e Scilla a poco più che una postazione di Guardia Medica.
Riteniamo che l’operato del Direttore DEU Domenico Forte, da noi più volte contestato perché inefficace se non addirittura dannoso, stia contribuendo a ingenerare nei vertici aziendali una confusione amministrativa che più che risolvere problemi ne crea di nuovi.

Il Segretario Provinciale
Franco Barillà

Rubrica: 

Notizie correlate