Denunciato a Grotteria un 87enne: deteneva una pistola con il colpo in canna pronta all'uso

Lun, 15/09/2014 - 18:54

Stamane, a Grotteria, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito a piede libero un pensionato 87enne del posto per omessa custodia di armi. L’uomo, appassionato di fucili e pistole, a seguito di un controllo di routine di cui sono destinatari tutti i possessori di armi legalmente detenute, è risultato “custodire” impropriamente una pistola semiautomatica cal. 6,35 - in ottime condizioni – con 6 cartucce dello stesso calibro nel serbatoio. In particolare, l’arma è stata rinvenuta nella camera da letto dell’abitazione del denunciato, in un cassetto del suo comodino, con caricatore inserito e colpo in canna. Immediatamente il tutto è stato sequestrato dagli operanti, i quali, nel medesimo contesto, hanno ritirato precauzionalmente un fucile semiautomatico cal. 20 e un fucile doppietta calibro 12, un revolver a 5 colpi cal. 32, nonché altre 129 cartucce di vario calibro.

Rubrica: 

Notizie correlate