Detenzione a fini di spaccio: arrestato cittadino extracomunitario

Ven, 02/12/2016 - 09:36

COMUNICATO STAMPA - 01 dicembre 2016, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Gioia Tauro (RC), rintracciavano e traevano in arresto, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per l’espiazione della pena detentiva  emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, Toure Moussa, di anni 25, cittadino extracomunitario, domiciliato a San Ferdinando (RC), già noto alle FF.OO..
Il prevenuto dovrà scontare la pena di anni 1, mesi 1 e giorni 28 di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso, reato commesso in Roma nell’anno 2014.   
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Palmi (RC), a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Rubrica: 

Notizie correlate