Gioia Tauro: arrestato l’autore dell’omicidio del trentasettenne Arcangelo Pelaia

Mer, 31/07/2013 - 09:31

Reggio Calabria – I Carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria hanno arrestato l’autore dell’omicidio del trentasettenne Arcangelo Pelaia, freddato con nove colpi di pistola calibro 9 nel pomeriggio del 29 giugno scorso, in pieno centro a Gioia Tauro proprio davanti al locale Municipio e mentre le strade erano affollate di passanti. I carabinieri hanno dato esecuzione ad un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi. I particolari dell’operazione saranno resi noti agli organi d’informazione nel corso di una conferenza stampa che sarà tenuta alle 10:30 presso il Comando provinciale Carabinieri di Reggio Calabria dal procuratore della Repubblica di Palmi, Giuseppe Creazzo.

Autore: 
redazione
Rubrica: 

Notizie correlate