Gioiosa: CISL e UIL soddisfatti per la stabilizzazione del personale LSU LPU

Gio, 24/10/2019 - 18:20

Il Segretario Generale Vincenzo Sera della CISL FP e Stefano Princi della UIL TEMP  esprimono grande soddisfazione per la decisione del Sindaco Salvatore Fuda  del Comune di Gioiosa Ionica, che prevede complessivamente l’assunzione di tutti i lavoratori a tempo determinato ex LSU LPU.
Dalle divergenze si raggiungono grandi obiettivi, non sono mancati momenti di tensione con l’Amministrazione, ma la grande sensibilità del Sindaco Salvatore Fuda che in silenzio e con grande operosità del Segretario Comunale e di tutto il suo staff, unitamente ai responsabili dei servizi si è giunti alla fine di questa lunga e tortuosa vicenda .
Giorno 26 settembre, il Sindaco Salvatore Fuda ha convocato nella sala del Consiglio Comunale tutti i lavoratori interessati a tempo determinato ex LSU LPU unitamente al Segretario Comunale al responsabile dell’Ufficio del Personale ed alle OO.SS. e la RSU ed ha voluto tracciare esplicitando il percorso che è stato fatto, evidenziando le necessità dell’Amministrazione  per giungere al risultato della decisione e della possibilità di stabilizzare tutti i lavoratori.
Questa stabilizzazione, fortemente sostenuta dalla CISL FP e la UIL FPL con un lavoro incessante durato più di un anno, rientra nella fattiva collaborazione tra Amministrazione e parti sociali.
Un costante interfacciarsi con l’Ente, dichiarano Sera e Princi, per la stabilizzazione del personale precario ex LSU LPU dove, continuano i Segretari, ci auspichiamo di replicare questo grande risultato per tutti gli altri Comuni della Città Metropolitana di Reggio Calabria.
Siamo riusciti, comunica il Sindaco Salvatore Fuda, finalmente con grande sforzo da parte dell’Amministrazione a dare risposte importanti al personale precario ex LSU LPU, che lavora all’interno dell’Ente  ormai da tantissimi anni e che ha contribuito al buon funzionamento del Comune, in termini di efficacia ed efficienza, unitamente ai dipendenti a tempo indeterminato.
Partire da questo esempio per iniziare il percorso di stabilizzazioni è un grande segnale, investiamo sul futuro, a sostegno del personale che lavora tutti i giorni per il bene della Comunità.
Il Sindaco ha illustrato  ai presenti il percorso da seguire per la stabilizzazione dei lavoratori ex LSU LPU, nonostante il Comune abbia delle difficoltà, ha comunicato i servizi che vuole rafforzare e quelli che vuole mantenere per una attività programmata a lungo termine.
La nuova programmazione del piano triennale del fabbisogno del personale, sarà riformulato nei prossimi giorni – ha affermato il Sindaco, saranno implementati i servizi e prevederà le stabilizzazioni con le ore lavorative a quelle in godimento da ciascun lavoratore differenziate rispetto l’attività da svolgere, fermo restando le ore che saranno garantite dalla storicizzazione delle risorse da parte della Regione Calabria e dal Ministero.
Ci abbiamo sempre creduto, ed abbiamo avuto sempre a cuore la risoluzione del problema ormai atavico dei lavoratori ex LSU LPU ha dichiarato il Sindaco.
La Cisl Fp e la UIL TEMP hanno sottolineato la sensibilità e la disponibilità dimostrata dal Sindaco Salvatore Fuda e di tutti quelli che si sono impegnati al raggiungimento di questo obiettivo.
Un grande contributo serio e responsabile è stato dato anche dalla RSU interna del Comune di Gioiosa Ionica, la sig. Antico Barbara e Patrizia Mari, che hanno saputo coordinare l’attività tra i lavoratori  e l’Amministrazione, come è giusto che sia.
Particolare soddisfazione è stata espressa dai  Segretari Generali della Cisl Fp e della UIL TEMP  che hanno condiviso con i lavoratori del Comune di Gioiosa Ionica la condizione e la necessità di ogni singolo lavoratore precario “Questo dimostra che quando c’è la volontà reale di stabilizzare i lavoratori, gli obiettivi si concretizzano”.
Confidiamo in una celere attuazione di quanto condiviso – proseguono Sera e Princi – per concludere presto questa lunga e storica partita di stabilizzazioni e proseguire, sempre attraverso le proficue relazioni sindacali che si stanno sempre più rafforzando con le Amministrazione, affinché si completino, nel più breve tempo possibile, le stabilizzazioni di tutti i lavoratori ex LSU LPU, NESSUNO ESCLUSO.

Il Segretario Generale CISL FP Segretario Provinciale UIL TEMP
Vincenzo Sera Stefano Princi
Rubrica: 

Notizie correlate