Giuseppe Marvaso: “Il cinema? Tutto un altro mondo rispetto al teatro”

Dom, 27/10/2019 - 12:30

Durante l’intervista a Salvatore Romano abbiamo avuto modo di scambiare alcune parole anche con il protagonista di “L’incontro”. Nelle sue parole tutta l’emozione di una ragazzo alla sua primissima esperienza e la stima nei confronti di un regista che ha sempre molte cose interessanti da raccontare.
Sarai il protagonista del film di Salvatore Romano “Liberarsi”. Per te si tratta della prima esperienza?
Sì, primissima esperienza sul set.
Com’è stata?
Molto più faticosa di quanto immaginassi, ma è stata anche una bellissima esperienza. Io ho frequentato un’accademia prettamente teatrale, dove ti insegnano a stare davanti a un pubblico e non a una telecamera, che è una cosa completamente differente.
Com’è Salvatore sul set?
Una persona molto minuziosa, come tutti i grandi registi, ma con lui si lavora molto bene. Sa dare le giuste indicazioni e aiutarti a limare le difficoltà.
Avete dovuto ripetere molte scene?
In verità le prime abbiamo dovute ripeterle solo un paio di volte, poi siamo riusciti ad andare abbastanza spediti.
Salvatore Romano: Anche perché non avevamo troppo tempo per girare.

Autore: 
Rosario Vladimir Condarcuri
Rubrica: 

Notizie correlate