I 50 anni della comunità “Dieci Alloggi”

Gio, 24/12/2020 - 11:30

Il 14 dicembre 2020 la mia laurea compie 50 anni!
(Università di Messina, Facoltà di Scienze Matematiche, Chimiche, Fisiche e Naturali, votazione 102/110)
Era infatti il 14 dicembre del 1970 quando il primo di una lunga serie di “ragazzi dei Dieci alloggi”conseguì un titolo accademico.
Il rione “Dieci alloggi” era un caseggiato popolare sorto ai lati di quella che all’epoca era la vecchia strada nazionale 106 e in posizione un po’ staccata dal resto del paese di Africo Nuovo, ancora in gran parte da ricostruire, e accoglieva appunto 10 giovani famiglie che costituivano un microcosmo di umanità solidale scampata alla drammatica alluvione del 1951 nel vecchio paese aspromontano, che si accingeva a riprendere, sulle rive dello Jonio e con l’ottimismo della volontà, il proprio cammino di vita.
In quella piccola comunità, tra la metà degli anni ‘50 e gli anni ’60, vivevano, insieme ai genitori, circa 45 giovani figli, e oggi mi piace sottolineare che ben 14 di loro sono riusciti via via a laurearsi.
Erano gli anni del “miracolo economico” nei quali, forse per la prima volta nella storia della società italiana, si poteva finalmente realizzare anche un altro miracolo: vedere tanti ragazzi delle “classi subalterne” che riuscivano a farsi onore negli studi e intraprendere vari percorsi professionali, anche prestigiosi.
Erano gli anni nei quali in Italia cresceva l’economia e la cultura e la scuola assolveva in maniera eccellente alla sua funzione di “ascensore sociale”.

Autore: 
Natale Bruzzaniti
Rubrica: 

Notizie correlate