I sindaci della Locride al MIT per parlare della strada per Polsi

Mer, 19/02/2020 - 12:30

È in corso in questi minuti presso la sede del Ministero dei Trasporti, la riunione presieduta dal sottosegretario On. Salvatore Margiotta per fare il punto sulla cosiddetta “Strada di Polsi” e pianificare gli interventi che dovrebbero facilitare la raggiungibilità di una delle mete religiose più suggestive del Mediterraneo, situata in un luogo incantevole e incontaminato dell’Aspromonte, ma ingiustamente penalizzata da una reputazione legata ai riti della ‘ndrangheta. Alla riunione, organizzata dal consigliere comunale di San Luca Klaus Davi, stanno partecipando anche i sindaci Giovanni Calabrese di Locri, Caterina Belcastro di Caulonia e Presidente dell’Associazione dei Comuni della Locride, Bruno Bartolo di San Luca e Giuseppe Campisi di Ardore e Presidente del Comitato dei Sindaci della Locride. Dal documento programmatico diffuso in questi minuti il governo dovrebbe essere pronto a dedicare un finanziamento di 20 milioni all’asse viario di collegamento tra la SS 106 e Polsi.

Rubrica: 

Notizie correlate