Ignoti lanciano sassi a treno in corsa: ferita una donna

Ven, 06/06/2014 - 18:00

Ieri pomeriggio alcuni sconosciuti hanno lanciato dei sassi contro il treno regionale 12717, partito alle 13.50 da Roccella Jonica e diretto a Reggio Calabria, in viaggio tra le stazioni di Brancaleone e Capo Spartivento, sulla linea Metaponto - Reggio Calabria. Le pietre hanno frantumato i vetri del finestrino di una carrozza causando lievi ferite a una viaggiatrice. È stato chiesto l’intervento di un’ambulanza del 118 nella stazione di Palizzi per le cure mediche del caso. «Il gesto, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi, oltre a causare un danno economico - si legge in una nota stampa di Trenitalia - comporta anche disagi alla clientela che vede ridotti i posti a diposizione durante il periodo di sosta della vettura che sarà inviata in officina per le necessarie riparazioni». Trenitalia sporgerà denuncia contro ignoti.

 

Rubrica: 

Notizie correlate