Il Coronavirus fa perdere 233 milioni ad alberghi e ristoranti

Ven, 03/04/2020 - 20:00

Il lockdown disposto per contenere i contagi da Covid19 porterà nel 2020 ad un crollo del fatturato per le srl del settore ristoranti e alberghi (72.748 società che nel 2019 hanno fatturato 37,8 miliardi di euro), di 16,7 miliardi di euro, pari ad un calo, rispetto al 2019, del -44,1%. In particolare, il comparto della ricettività alberghiera è colpito da una perdita di 7,9 miliardi di euro (-53,8%), mentre la ristorazione da una contrazione di 8,8 miliardi di euro (-37,9%). Nel 2020 in Calabria il fatturato crolla di 233milioni di euro (-108.944 milioni alloggio e -123.499 milioni ristorazione). Sono queste le stime dell'Osservatorio sui bilanci delle Srl pubblicato dal Consiglio e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti tenendo conto del blocco delle attività nei mesi di marzo e aprile e della graduale ripresa dell'attività nei mesi successivi. Le stime, è scritto in una nota, sono relative ai soli bilanci delle Srl e non sono riferibili all'intero settore.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate