Il piccolo Lorenzo a Mattarella: “Se chiude lo Studio Radiologico non ci possiamo curare”

Dom, 20/10/2019 - 10:30

Caro Presidente,
mi chiamo Lorenzo, ho 8 anni e abito a Marina di Gioiosa Ionica, in provincia di Reggio Calabria.
Ti scrivo per chiederti di non far chiudere lo Studio Radiologico dove lavora mio papà.
Devi sapere che qui da noi gli ospedali non funzionano bene e lo Studio invece funziona, fanno le TAC, le risonanze, i raggi e le ecografie.
Ora non so perché nessuno si preoccupa delle persone malate, vogliono chiudere lo Studio Radiologico, dove vanno a curarsi tutti i malati?
A scuola stiamo leggendo la Costituzione che dice che tutti si devono curare. Invece qui gli ospedali non funzionano, se chiude lo Studio non ci possiamo curare; io non voglio che lo Studio chiuda.
Io ti scrivo perché penso che tu mi puoi aiutare e puoi aiutare il mio papà e tutti quelli che lavorano lì.
Spero che tu non lo farai chiudere.
Ciao Presidente Sergio Mattarella,

Lorenzo

Rubrica: 

Notizie correlate