Il Rotary Club di Locri a confronto con la Santelli sul problema sanità

Mar, 14/07/2020 - 18:00

Il “Rotary Club di Locri” è stato ricevuto dalla presidente della Regionale Jole Santelli per discutere sulle criticità in ambito sanitario. Nel corso di questi mesi, infatti, il club service ha condotto uno studio sullo stato della sanità nella Locride. I risultati di questo lavoro e le proposte che ne sono derivate sono stati presentati a Santelli dal presidente Giovanni Pascale e dal presidente della Commissione Sanità del Club Giuseppe Bonavita.
Lo studio si è svolto ascoltando tanti cittadini della Locride, impegnati in varie attività lavorative, professionisti, artigiani, commercianti, imprenditori in vari settori, che hanno avuto necessità di rivolgersi alle strutture sanitarie del territorio locrideo. Hanno collaborato, con opportuni suggerimenti, Rotariani che hanno avuto ruoli di responsabilità dirigenziale di Aziende Sanitarie di Regioni cosiddette virtuose e medici specialisti in varie discipline. In definitiva è emerso un quadro poco confortante, in quanto le esperienze riportate dalle persone intervistate non sempre sono state concordi con le aspettative riposte.
Preoccupante è il ricorso alle strutture sanitarie di Regioni del centro-nord del Paese o verso altri presidi sanitari della Regione Calabria e oltre alle già note criticità che affliggono il Presidio Ospedaliero di Locri, sono state evidenziate quelle che si registrano sul territorio e che penalizzano soprattutto i meno abbienti e gli anziani.

Rubrica: 

Notizie correlate