Il tempo dei ricordi

Dom, 09/08/2020 - 19:30
Accade che…

9 Agosto
Accade che:

378 (1.642 anni fa): Nella battaglia di Adrianopoli l’imperatore Valente viene sconfitto dai Visigoti nell’odierna Turchia (ai tempi Tracia). Valente morirà quello stesso giorno, insieme a tre quarti degli uomini che aveva condotto in battaglia.
1173 (847 anni fa): A Pisa, iniziano i lavori di costruzione della Torre, il campanile della cattedrale di Santa Maria Assunta, nella famosa Piazza del Duomo. Ci vorranno tre fasi e 177 anni per terminare il lavoro.
Scomparsi oggi:
1050 (970 anni fa): Muore a Stilo (Reggio Calabria) Nicola di Stilo, religioso italiano. Non si hanno notizie della data di nascita; si sa che ha vissuto con Sant’Ambrogio in una grotta, conducendo una vita di penitenza, preghiera e contemplazione.

10 Agosto
Accade che:

1258 (762 anni fa): Manfredi di Sicilia viene incoronato nella cattedrale di Palermo. Figlio illegittimo dell’imperatore Federico II di Svevia e di Bianca Lancia, è stato l’ultimo sovrano della dinastia sveva. Morì durante la battaglia di Benevento, sconfitto dalle truppe di Carlo I d’Angiò.
1867 (153 anni fa): Viene ucciso, di ritorno dalla fiera di Gatteo, Ruggero Pascoli, padre del poeta Giovanni. L’evento verrà rievocato nel 1896 dalla celebre poesia “X Agosto”, inclusa nella raccolta “Myricae”.
Scomparsi oggi:
258 (1762 anni fa): Muore a Roma San Lorenzo, martirizzato durante la persecuzione voluta dall’imperatore romano Valeriano. Nato il 31 dicembre 225, è stato uno dei sette diaconi di Roma. La chiesa cattolica lo venera come santo.

11 Agosto
Accade che:

1492 (528 anni fa): Il conclave elegge come successore di Papa Innocenzo VIII il cardinale Rodrigo Borgia, che diventerà Papa Alessandro VI. Fu uno dei papi rinascimentali più controversi, anche per aver riconosciuto la paternità di vari figli illegittimi, tra cui i famosi Cesare e Lucrezia Borgia.
1966 (54 anni fa): Jonh Lennon tiene una conferenza stampa a Chicago, scusandosi per aver detto che i “Beatles” erano più famosi di Gesù.
Nati oggi:
1907 (113 anni fa): Nasce a Tresilico, ora Oppido Mamertina, Geppo Tedeschi, poeta futurista. Temi della sua produzione sono i motori, le eliche, gli idrovolanti, tutto ciò che è energia e velocità, senza mai dimenticare la sua terra calabrese. Tra le sue opere: “Idrovolanti in siesta sul golfo di Napoli”, “Corti circuiti” con prefazione di Marinetti e “Tempo di aquiloni”. Muore a Roma l’11 marzo 1993.

12 Agosto
Accade che:

1099 (921 anni fa): Durante la Prima Crociata, nella battaglia di Ascolana, i crociati sconfiggono i Saraceni e viene fondato il Regno di Gerusalemme, guidato da Goffredo di Buglione.
1845 (175 anni fa): Al teatro San Carlo di Napoli, viene messa in scena la prima di “Alzira”,opera di Giuseppe Verdi.
Nati oggi:
1903 (117 anni fa): Nasce a Maropati Fortunato Seminara, scrittore. Con “Le Baracche” dà un contributo notevole alla nascita del realismo meridionale. Altre sue opere: “Vento nell’oliveto” e “La fidanzata impiccata”. Muore a Grosseto (Toscana) il 1º Maggio 1984.

13 Agosto
Accade che:

1942 (78 anni fa): Viene proiettata la prima del cartone animato di Walt Disney “Bambi”.
1961 (59 anni fa): Il governo della Germania Est fa erigere il Muro di Berlino, per impedire la libera circolazione delle persone verso la Germania dell’Ovest.
Scomparsi oggi:
1863 (157 anni fa): Muore a Parigi Eugène Delacroix, artista e pittore francese. Nato il 26 aprile 1798 a Saint-Maurice (Francia), è considerato il principale esponente del movimento romantico del suo paese. Tra le sue opere d’arte più famose: “La libertà che guida il popolo” e “Il massacro di Scio”.

14 Agosto
Accade che:

1945 (75 anni fa): Durante la Seconda Guerra Mondiale l’impero giapponese si arrende a seguito dell’invasione sovietica della Manciuria e del bombardamento atomico di Hiroshima e Nagasaki da parte degli americani.
2018 (2 anni fa ): A Genova crolla il viadotto autostradale del Polcevera, costruito tra il 1963 e il 1967 su progetto dell’ingegnere Riccardo Morandi. Muoiono 43 persone e altre 600 vengono evacuate dalle abitazioni sottostanti. Il ponte è stato ricostruito in tempi di record e riaperto il 4 agosto scorso.
Scomparsi oggi:
2003 (17 anni fa): Muore a Gioiosa Jonica Enzo Agostino, meridionalista e poeta. Nato a Gioiosa Jonica il 20 Gennaio 1937 fu un intellettuale organico alla civiltà calabrese, meridionalista, presente nel combattimento per il riscatto del Mezzogiorno e della Calabria. Nei suoi versi risulta eccelso sul tema della morte. Come tutti i veri poeti centrò i suoi versi sul paese del Sud. Tra le sue opere: “Coccia nt’ o’gramoni” e “Inganni del tempo”.

15 Agosto
Accade che:

778 (1.242 anni fa): Nella battaglia di Roncisvalle la retroguardia dell’esercito di Carlo Magno è attaccata e sconfitta dai Baschi. Nello scontro restano uccisi tre dignitari dei Franchi: Anselmo, Eggiardo e Orlando, le cui imprese saranno immortalate nella Chanson de Roland.
982 (1.038 anni fa): L’imperatore del Sacro Romano Impero, Ottone II, viene sconfitto dai Saraceni nella battaglia di Capo Colonna, in Calabria.
Nati oggi:
1835 (185 anni fa): Nasce a Reggio Calabria Antonio De Lorenzo, letterato e sacerdote. La sua vita di fede fu accompagnata da un’assidua ricerca nel campo del sapere calabrese. Tra le sue opere: “Il dialetto Calabro-Reggino” e “Monografie di Storia Reggina e Calabrese”. Muore a Roma il 2 Novembre 1903.

Aforisma della settimana: “Si misura l’intelligenza di un individuo dalla qualità d’incertezze che è capace di sopportare”. Immanuel Kant

Autore: 
Rosalba Topini
Rubrica: 
Tags: 

Notizie correlate