Il tempo dei ricordi

Dom, 24/05/2020 - 20:00
Accade che…

24 maggio
Accade che:

1844 (176 anni fa): Viene inviato il primo messaggio telegrafico in codice Morse, un sistema per trasmettere lettere, numeri e segni di punteggiatura per mezzo di un segnale in codice a intermittenza: “What hath god wrought”(Che cosa ha fatto Dio).
1883 (137 anni fa): Il ponte di Brooklin viene aperto al traffico dopo 14 anni di costruzione. Progettato dall’ingegnere tedesco Jonh Augustus Roebling è il primo ponte costruito in acciaio e ha rappresentato per molto tempo il ponte sospeso più grande del mondo. Attraversando il fiume East River, collega l’isola di Manhattan e il quartiere di Brooklyn, a New York.
Nati oggi:
1923 (97 anni fa): Nasce a Oppido Mamertina (Reggio Calabria) Luca Asprea, pseudonimo di Carmine Ragno, scrittore. Prete spretato, ha scritto “Il previtocciolo”, uno dei più grandi romanzi del '900. Con questo romanzo Asprea squarcia due silenzi: quello sull’onorata società e sul sesso, soprattutto quello praticato in agguato dai preti. Muore a Roma il 9 marzo 2005.

25 Maggio
Accade che:

1895 (125 anni fa): Il commediografo, poeta e romanziere Oscar Wilde viene condannato per “Sadomia e volgare indecenza” a scontare due anni di carcere nella prigione di Londra.
1961 (59 anni fa): Il Presidente Kennedy annuncia davanti a una sessione speciale unificata del congresso, il suo obiettivo di iniziare un progetto per mandare un uomo sulla luna prima della fine del decennio.
Nati oggi:
1863 (157 anni fa): Nasce a Bagnara (Reggio Calabria) Luigi Visalli, letterato. Di famiglia liberale, non si tenne lontano dall’impegno civile e ricoprì importanti cariche amministrative. Scrisse: “Plagi, imitazione e derivazioni nelle opere di Giacomo Leopardi, Giovanni Prati, Giosuè Carducci, Pietro Costa e altri”. Ricordò con la pena nel cuore il fratello Vittorio, nel prezioso libricino “Vittorio Visalli”. Muore a Gioia Tauro (Reggio Calabria) il 29 luglio 1937.

26 maggio
Accade che:

1851 (169 anni fa): A Londra inizia il primo torneo scacchistico internazionale della storia.
1897 (123 anni fa): Il romanzo “Dracula”, di Bram Stoker, viene messo in vendita a Londra.
Scomparsi oggi:
1831 (189 anni fa): A Modena viene condannato a morte, tramite impiccagione, Ciro Menotti, patriota italiano. Nato a Carpi (Modena), il 22 gennaio 1798, è stato condannato per l’organizzazione della rivolta antiaustriaca nel capoluogo emiliano.

27 maggio
Accade che:

1703 (317 anni fa): Lo zar Pietro I di Russia fonda la città di San Pietroburgo.
1939 (81 anni fa): Esce negli USA “Detective Comics 27”, fumetto che vede la prima apparizione di Batman, personaggio creato da Bob Kane e Bill Finger.
Nati oggi:
1956 (64 anni fa): Nasce a Bagheria (Palermo) Giuseppe Tornatore, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, noto per il suo impegno civile, oltre che per diverse pellicole che hanno riscosso un notevole successo sia Italia sia all’estero. Vinse l’oscar per il miglior film in lingua straniera con “Nuovo cinema Paradiso”.

28 maggio
Accade che:

1955 (65 anni fa): Maria Callas, soprano statunitense di origine greca, canta “La Traviata” al Teatro alla Scala di Milano.
1999 (21 anni fa): A Milano, dopo 22 anni di lavori di restauro, “L’ultima cena”, di Leonardo Da Vinci, torna a essere visibile al pubblico.
Scomparsi oggi:
1849 (171 anni fa): Muore a Scarborough (Regno Unito) Anne Bronte, scrittrice britannica. Nata il 17 gennaio 1820 a Thornton (Regno Unito), era sorella minore delle più celebri Charlotte Bronte ed Emily Bronte. Uno dei suoi romanzi più noti è: “Agnes Grey”.

29 Maggio
Accade che:

1886 (134 anni fa): Il farmacista Jonh Pemberton inizia a pubblicizzare la Coca-Cola.
1940 (80 anni fa): Fausto Coppi vince, con oltre 4 minuti di vantaggio, la tappa del Giro d’Italia Firenze-Modena e conquista la sua prima maglia rosa.
Scomparsi oggi:
1814 (206 anni fa): Muore nel Castello di Malmaison, in Francia, Giuseppina di Beauharnais. Nata il 23 giugno 1763 a Les Trois-Îlets, Martinica, è stata la prima moglie di Napoleone Bonaparte, come tale fu imperatrice consorte dei francesi dal 1804 al 1809 e regina d’Italia dal 1805 al 1809.

30 maggio
Accade che:

1924 (96 anni fa): Giacomo Matteotti denuncia in Parlamento le violenze dei fascisti durante le elezioni di aprile e da questa azione firmerà la sua condanna la morte, sarà infatti rapito e ucciso dai fascisti.
1942 (78 anni fa): Durante la Seconda Guerra Mondiale mille bombardieri britannici lanciano un attacco di 90 minuti su Colonia, in Germania.
Nati oggi:
1687 (333 anni fa): Nasce a Canolo (Reggio Calabria) Francesco Nicolai, teologo e poeta. Scrisse la raccolta poetica “Carmina”, ora presso Pancallo Editore, in Locri. Poetò anche in lingua dialettale, ma questa produzione è ancora inedita. Muore a Canolo il 28 gennaio 1776.

Aforisma della settimana: “Chi ha naufragato trema anche di fronte ad acque tranquille”. Ovidio

Autore: 
Rosalba Topini
Rubrica: 
Tags: 

Notizie correlate