Nonna Vittorina: a 100 anni da sola al centro vaccini

0
42

Nonna Vittorina si è recata da sola presso la sede allestita dal comune di Soveria Simeri, si è fatta vaccinare contro il Covid e poi, come un giorno qualunque, è rientrata a casa.

Questa è la storia di nonna Vittorina, un’arzilla nonnina del piccolo paese di Soveria Simeri, in provincia di Catanzaro, che alla veneranda età di cento anni compiuti non si è scoraggiata, ma ha raggiunto da sola la sede per le vaccinazioni allestita dal Comune, sottoponendosi alla dose del vaccino, per poi fare tranquillamente rientro a casa.

E’ stato il sindaco Amedeo Mormile a raccontare la sua storia con un post su Facebook: “Lei è la nostra spavalda “centenaria”, giunta da sola al centro vaccini, è la splendida immagine della fiducia in quel futuro migliore che dobbiamo a noi stessi, alle nostre ragazze ed ai nostri ragazzi”.

Per tutti gli operatori presenti e per le altre persone  è stata un esempio di coraggio e determinazione.