In Iran un hotel che farà invidia a Dubai: a progettarlo Paolo Albano, originario di Locri

Mar, 31/01/2017 - 11:08

Sarà un Hotel 5 stelle plus quello che sorgerà a breve a Lahijan, in Iran. Si chiamerà  “The Spiral” e a progettarlo è stato Paolo Albano, originario di Locri. Sarà alto 140 metri e avrà una superficie di 60.000 mq; conterà 350 posti auto, 260 camere, 8 ristoranti, 4 caffè shops, 2 teatri/ cinema, 1 palestra su 3 piani, 1 piscina top flat e, infine, 1 eliporto. Un progetto da fare invidia ai migliori alberghi di Dubai che porterà in alto - è proprio il caso di dirlo - il made in Italy. «Con l’Iran condividiamo il gusto per l’armonia delle forme e le composizioni cromatiche, frutto di una storia millenaria testimoniata dalla presenza di 17 siti Unesco», ha spiegato Paolo Albano a Repubblica. L’Iran ha in mente di stupire. «Consapevoli e orgogliosi dell’immenso patrimonio che hanno», continua Paolo Albano, «gli iraniani sono impazienti di mostrarlo al mondo, per questo le infrastrutture per il turismo si stanno sviluppando con una rapidità sorprendente».

 

 

Rubrica: 

Notizie correlate