Klaus Davi: "Sono preoccupato per San Luca, poltica regionale autodistruttiva"

Lun, 14/10/2019 - 18:00

«Sono preoccupato per San Luca. Il dibattito dei politici regionali ha preso connotazioni clinicamente e psicologicamente (oltre che politicamente) autodistruttive. Forza Italia che candida alla regione Occhiuto, che ha molti meriti, ma il messaggio di sfida allo Stato in terra di Calabria mi sembra molto impegnativo… Con addirittura in campo degli avvocati che sarebbero in grado di ‘vaticinare’ le future decisioni dei tribunali. Auguri! Per quanto riguarda il Presidente Oliverio, il suo atteggiamento sulla data del voto è assolutamente legittimo e segue la legge regionale, ma politicamente lo trovo suicida. Tenere sulla corda due milioni di calabresi non mi sembra una grande trovata. Insomma, tutto legittimo e secondo le regole, sia chiaro, ma la lucidità strategica non sembra albergare in Calabria nelle menti dei politici. In tutto questo, la Locride e San Luca sono relegate nell’angolino, dimenticate da tutto e da tutti. Della strada per Polsi non si sa più nulla, siamo scomparsi dalle cronache, e la situazione del paese è molto difficile». Lo ha dichiarato il giornalista e massmediologo Klaus Davi, consigliere del comune di San Luca (RC).

Rubrica: 

Notizie correlate