La Locride rappresentata nell’Unione Nazionale delle Camere Civili

Sab, 24/10/2015 - 18:20

L’avvocato Antonio Lapoco, noto professionista originario di Gerace e da molti anni trapiantato a Siderno è stato nominato componente della nuova giunta dell’Unione Nazionale delle Camere Civili Italiane consentendo in questo modo alla Calabria di tornare rivestire, dopo molti anni, un ruolo di rilievo in seno al massimo organo dell’avvocaura nazionale. La nomina dell’avvocato Lacopo è arrivata in occasione del VI congresso Nazionale, che si è svolto nei giorni scorsi ad Ascoli Piceno. In seno alla giunta è stata nominata, quale membro supplente anche l’avvocato Antonella Gialdini, della Camera civile di Castrovillari. Oltre alla nomina del nuovo organismo esecutivo, in occasione del citato congresso nazionale, si è discusso del futuro della professione legale e delle nuove pratiche giuridiche. La camera penale di Locri in quella sede è stata rappresentata dal presidente avvocato Pasquale Sansalone.

Rubrica: 

Notizie correlate