Lavoro, San Luca: Collocati due nuovi operatori ecologici

Mar, 30/04/2019 - 11:40

Dopo l’assunzione del sanluchese doc Valentino Costanzo, che ricopre attualmente l’importante incarico di guidare e coordinare lo sportello lavoro di Openjometis attivo dal 6 marzo scorso a San Luca (RC), e dopo il primo boom di curricula arrivati in sede, si apprende ora che due operatori ecologici del paese aspromontano, patria del grande scrittore Corrado Alvaro, sono stati selezionati da Locride Ambiente e hanno già un contratto di lavoro. Inizia quindi a prendere piede l’attività dell’Agenzia per il Lavoro quotata in Borsa e presente in tutta Italia con oltre 130 filiali, che ha deciso di aprire qui uno sportello per dare speranza ai giovani calabresi di trovare lavoro non solo nella loro Regione, ma anche in tutto il resto d’Italia. Si apprende inoltre che il giovane Valentino Costanzo sta gestendo numerosi altri curricula di sanluchesi pronti a un impiego, tra i quali spiccano quello di un cuoco, di un tecnico di laboratorio e di un geologo. Emerge quindi lo scenario incoraggiante di una società civile ricca e articolata. Certo non sarà facile aiutare tutti. Ma l’impegno e la testardaggine di Domenico Totino (Responsabile d’area per la Calabria) e del team Openjobmetis fanno ben sperare. Intanto l’estate per i due lavoratori appena selezionati sarà più serena. Un buon risultato ma, ovviamente, l’attività e gli obiettivi per lo sportello da poco attivato a San Luca sono molti e ambiziosi. Per chi desidera rivolgersi allo sportello, può accedere nei seguenti giorni e orari: martedì, giovedì e venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e lunedì e mercoledì dalle 14:30 alle 17:30, oppure può scrivere via mail all’indirizzo: sportellosanluca@openjob.it.

Rubrica: 

Notizie correlate