Le foto degli zingari coinvolti nell’operazione “Cavallo di Ritorno”

Ven, 29/05/2015 - 11:20

Un’importante operazione della polizia è stata condotta in queste ore a Reggio Calabria. Come emerso dalle indagini, un gruppo consistente di persone di etnia Rom agivano da mesi nel quartiere Ciccarello utilizzando la tecnica del “Cavallo di ritorno”. I ladri, infatti, erano soliti compiere furti di mezzi di trasporto o beni affini per poi chiedere in un secondo momento lauti riscatti ai proprietari del maltolto. Grazie a intercettazioni ambientali e riprese video, sono state fermate nove persone. Ecco i nomi:
Berlingieri Cosimo, nato a Melito di Porto Salvo il 29-08-1984;
Berlingieri Domenico nato a Reggio Calabria il 28-09-1979;
Berlingeri Gianluca nato a Reggio Calabria il 27-09-1985;
Bevilacqua Alessandro nato a Reggio Calabria il 21-08-1983;
Bevilacqua Andrea nato a Reggio Calabria il 10-08-1989;
Bevilacqua Massimo nato a Reggio Calabria il 21-12-1983;
Bevilacqua Patrizio nato a Reggio Calabria il 30-08-1986;
Morelli Francesco nato a Reggio Calabria il 10-10-1963;
Morelli Vittorio nato a Reggio Calabria il 01-09-1989.

Rubrica: 

Notizie correlate