Le Sardine a Riace: «Da qui parte un messaggio forte contro l’intolleranza»

Lun, 06/01/2020 - 17:00

«Siamo con Mimmo Lucano senza se e senza ma» ha affermato la coordinatrice delle Sardine Jasmine Cristallo durante la manifestazione del movimento in corso in queste ore a Riace. «Vogliamo mandare un messaggio forte contro l’intolleranza dal luogo simbolo dell’accoglienza - ha affermato la Cristallo, - ragione per cui la manifestazione di oggi è stata ribattezzata “Festa della diversità”». Moltissimi i giovani giunti da ogni parte della Calabria per ricordare che Riace è luogo di accoglienza ancora possibile anche senza la presenza attiva dell’ex sindaco Mimmo Lucano, presente tra i manifestanti. Un evento che mira a combattere l’odio e la negatività diffusi dalla politica nazionale, un’occasione per rimarcare la presenza di una cittadinanza attiva anche dinanzi alle difficoltà e alle ingiustizie. Un modo per dire no a chi vuole chiudere la dinanzi alla diversità anche in una una società globale come la nostra e per ricordare che, al netto delle inchieste che hanno coinvolto Lucano, il Modello Riace resta un “Modello di Buon Senso”.

Rubrica: 

Notizie correlate