Mancata convenzione AIB: le criticità dei vigili del fuoco reggini

Mar, 06/06/2017 - 10:09

Il Segretario regionale della UILPA VVF Calabria Antonino Provazza, ha ritenuto di dover esprimere al Ministro dell'Interno On. Marco Minniti ed ai massimi vertici del Dipartimento dei Vigili del Fuoco la propria preoccupazione riguardo le criticità del soccorso tecnico urgente che, sia per l’incombere della stagione estiva con la quale aumenta notevolmente il rischio di incendi, sia per la forte carenza di personale aggravata dai recenti passaggi di qualifica a carattere regionale, amplificano quella sensazione di insicurezza e di allarme in tutta la popolazione calabrese.
Ad appesantire la situazione influiscono, sia la mancata stipula della convenzione A.I.B. con la regione Calabria che lascerà il compito di fronteggiare le emergenze estive alle già risicate squadre ordinarie, sia la mancata apertura della sede distaccata di Monasterace che genera una mancata tutela del vasto territorio jonico, con conseguenti ripercussioni sulla sicurezza dei lavoratori costretti ad affrontare estenuanti turni di servizio.
Per quanto espresso, prosegue Provazza nella sua missiva, ritengo fermamente necessario l’avvio di una mobilità straordinaria di personale già destinato alla Calabria, che possa anticipare quella prevista per il prossimo mese di settembre, al fine di garantire una maggiore sicurezza del territorio calabrese.

Fabio Maragucci
Ufficio Relazioni Esterne

Rubrica: 

Notizie correlate