Marina di Gioiosa: si era ripreso la macchina sottoposta a sequestro

Gio, 14/05/2015 - 10:07

A Marina di Gioiosa Jonica, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà per sottrazione di cose sottoposte a sequestro disposto nel corso di un procedimento penale o dall’Autorità Amministrativa una 42enne del luogo poiché, in qualità di custode giudiziale dell’autovettura di sua proprietà, sottoposta a sequestro amministrativo per violazione dell’art. 193 c. 2 C.d.S. (obbligo dell’assicurazione di responsabilità civile), ha omesso di porre in essere adeguate misure tese a prevenirne la dispersione, in quanto il veicolo è stato rinvenuto sulla pubblica via, in località diversa da quella prevista. A seguito dell’occorso il mezzo è stato sottoposto a sequestro ed affidato in custodia a una depositeria giudiziaria.

Rubrica: 

Notizie correlate