Michele Di Bari: “A San Luca è primavera della democrazia”

Mar, 30/04/2019 - 19:20

"A San Luca é arrivata finalmente la primavera della democrazia". Lo dice all'ANSA il prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, a commento della prospettiva che il centro della Locride, in occasione delle amministrative del 26 maggio, avrà comunque un sindaco grazie alla presenza di due candidati, il massmediologo Klaus Davì e Bruno Bartolo, già componente del consiglio d’amministrazione della fondazione intitolata a Corrado Alvaro, insieme ad un Consiglio comunale democraticamente eletto.
"Io credo che dopo 11 anni - afferma il Prefetto di Reggio Calabria - San Luca, con la presentazione di due liste e con la sottoscrizione di queste ultime, e quindi con un atto di grande responsabilità da parte dei cittadini, sta dimostrando di voler tenere in enorme considerazione la democrazia, restituendo la municipalità agli organi democraticamente eletti".
Di Bari aggiunge di nutrire "fiducia nei cittadini di San Luca perché ci sia una grande affluenza al voto”.

Rubrica: 

Notizie correlate