Miur e autori meridionali: Federalismo letterario

Sab, 10/08/2013 - 20:17

Le Indicazioni nazionali degli obiettivi specifici di apprendimento per i licei rappresentano infatti un’intelaiatura sulla quale, autonomamente, ciascuna istituzione scolastica decide di disegnare il proprio Piano dell’offerta formativa. Sono dunque “indicazioni”, come dice la parola stessa, che non dettano alcun modello didattico-pedagogico prestabilito. Queste indicazioni sono solo dei suggerimenti visto che esiste l’autonomia didattica, in sintesi è questa la risposta del Miur all’accusa di voler cancellare la letteratura meridionale dai programmi di scuola.  Ma a noi sembra una toppa.
E poi sorge un dubbio, i test per gli esami di Stato si baseranno sulle indicazioni ministeriali o ci sarà una versione della prova di letteratura merionalista e una nordista?

Autore: 
redazione
Rubrica: 

Notizie correlate