Monologo dell'ex procuratore di Locri Salvatore Cosentino

Mar, 30/07/2013 - 11:00

Salvatore Cosentino, ex procuratore reggente di Locri, appassionato di teatro, cinema e  poesia, terrà a Gerace uno spettacolo teatrale in cui racconterà il mestiere del giudice. L'appuntamento è per mercoledì 31 luglio alle ore 21 alla passeggiata delle Bombarde.
A proprosito di questo suo lavoro Cosentino sostiene che "sia un modo per avvicinare la società civile al mio mondo del diritto, visto così spesso, dall'uomo della strada, tanto distante e arroccato su una algida torre d'avorio.
Il testo originario nasce per gli studenti della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell'Università del Salento, dove insegno. Poi, a seguito di successive interpolazioni, ha assunto "dignità" teatrale. Ora lo tengo in varie Università, in vari auditorium, in salotti letterari e anche in teatri veri e propri o in manifestazioni culturali come questa di Gerace. Ricordando sempre che la legalità non si fa solo con l'uso dei codici (o delle manette), ma anche con il dialogo con la gente comune, la diffusione della cultura, l'educazione al bello e all'arte".

 

Notizie correlate