Nasce il primo Centro di Lingua Neogreca in Calabria

Lun, 15/02/2016 - 19:46

Chi vive a Reggio Calabria o dintorni, studia il neogreco e desidera certificare le proprie conoscenze linguistiche, non deve più affrontare viaggi lunghi oltre i confini della regione. Da quest’anno, grazie alla convenzione del Centro Linguistico d’Ateneo “Dante Alighieri” (CLADA) con il Centro di Lingua Ellenica di Salonicco, è possibile sostenere l’esame per la certificazione internazionale di competenza in lingua greca “Ellinomatheia” presso la nuova sede di Reggio Calabria, unica nella regione. Il Certificato di “Ellinomatheia” – titolo riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca dal 2013 – consente ai cittadini comunitari di partecipare a concorsi o bandi pubblici dove è richiesta la conoscenza certificata a livello internazionale della lingua. Il certificato “Ellinomatheia” di livello B2, per esempio, permette agli stranieri titolari di iscriversi a un qualsiasi istituto greco di istruzione superiore mentre quello di livello C2 è indispensabile per poter insegnare nelle Università greche. Dal 2014, inoltre, il neogreco è entrato tra le classi di concorso del MIUR. Infatti, oggi nelle regioni Lazio e Veneto il neogreco fa già parte dell’offerta formativa di numerosi istituti di istruzione di secondo grado.

Rubrica: 

Notizie correlate