Nasce la Consulta Giovanile Comunale di Siderno

Lun, 01/09/2014 - 18:51

Il paese di Siderno vive una situazione molto difficile sotto tanti aspetti, per questo motivo è nato un gruppo di giovani desiderosi di battersi per cambiare le cose. Abbiamo costituito un Comitato con l’ intenzione di creare nel nostro paese un Consulta Comunale Giovanile.

La Consulta Giovanile Comunale nasce con l’ intento di coinvolgere Giovani volenterosi per poter organizzare situazioni che possano trascinare molte più persone, trasmettendo il messaggio che a Siderno le cose possono cambiare realmente. Più nello specifico si tratta di un Organo Comunale vero e proprio, con tanto di Statuto e Regolamento legalmente riconosciuti. Ci sarà un Consiglio Direttivo alla pari, quindi  “ senza una Presidenza “ (novità assoluta con l’abbattimento del solito sistema piramidale e personalistico), in cui si proporranno idee per il bene del paese. Il Consiglio Direttivo verrà votato il 15/09/2014, durante la prima Assemblea, da quei giovani con età compresa tra 18 e 35 anni che avranno presentato la domanda di iscrizione presso l’ ufficio protocollo del Comune di Siderno. Le iscrizioni saranno aperte anche dopo questa data, ma non per fare parte del primo Consiglio Direttivo. Tutti i richiedenti non dovranno avere cariche politiche nè carichi penali pendenti. Inoltre, essendo un Organo Comunale, si avrà la possibilità di rapportarsi direttamente con l’ Amministrazione Comunale per discutere dei vari problemi e progetti.  Inizialmente è stata fissata una data in Agosto, ma la promozione via Social Network non ha dato i frutti sperati, quindi si è deciso di rinviare la data della prima assemblea per poter lavorare meglio sull’ informazione ai cittadini e sulla promozione della futura Consulta Giovanile con metodi più classici. Saranno i membri del  “Comitato Promotore della Consulta Giovanile Comunale“ a scendere per le strade di Siderno per consegnare i moduli di adesione e per fornire informazioni utili su questo grande progetto; in particolare ci sarà un piccolo "Info Point" lungo la fiera nei giorni della Festa Patronale dove, oltre a ricevere informazioni, sarà possibile consegnare ufficialmente i moduli di adesione.   

«Non restiamo indifferenti a tutto ciò, l’ impegno per cambiare le cose ce lo stiamo mettendo. Aiutateci a dare una svolta positiva per il nostro paese e riportarlo ai vecchi fasti che gli competono».

Il Comitato Promotore per la formazione della Consulta Giovanile Comunale di Siderno

Rubrica: 

Notizie correlate