Natale a Siderno: solo il primo degli eventi che farà risorgere la città

Lun, 09/11/2015 - 12:11

L’incontro avvenuto martedì 4 novembre tra il Comune di Siderno, la Pro loco, la Consulta cittadina e giovanile, le Associazioni cittadine, Unsic Associazione Commercianti e Ali Associazione Imprenditori, ha stabilito di avviare progetti innovativi utili a far crescere la nostra città grazie a manifestazioni, fiere ed eventi di vario genere.
Per fare questo, con l’ideazione di una grande manifestazione in vista del Nalatale, per la prima volta si è deciso di adottare il concetto “contenitore”, ovvero la realizzazione di una struttura i cui contenuti (nello specifico l’allestimento degli stand per la vendita di prodotti tipici o a tema, l’illuminazione, gli addobbi ecc…) dovranno essere proposti e realizzati da tutti i collaboratori.
Dopo anni in cui il Natale non è stato molto sentito nella nostra città, l’intento è quello di agire con spirito unitario, avendo come solo obiettivo la buona riuscita della manifestazione e di renderla attraente, con l’allestimento di una ruota panoramica, di una pista di pattinaggio e di un “villaggio di Babbo Natale”, per tutte le fasce d’età e per i cittadini non solo di Siderno, ma anche degli altri paesi e del resto della Regione Calabria.
Per fare questo, lo scorso venerdì si è svolto, presso la sede della Pro Loco di Siderno, un ulteriore incontro nel quale è nato un comitato che coordini tutto il lavoro che dovrà essere svolto a livello organizzativo.

Autore: 
Michele Macrì
Rubrica: 

Notizie correlate