Nove immigrati denunciati per una rissa scoppiata per futili motivi

Ven, 30/09/2016 - 10:30

COMUNICATO STAMPA - 28 settembre 2016, in Gambarie, frazione di Santo Stefano in Aspromonte (RC), i Carabinieri della locale Stazione, a seguito di richiesta pervenuta tramite “112” per una rissa scaturita in loco per futili motivi, deferivano in stato di libertà a vario titolo, nove cittadini immigrati extracomunitari, attualmente accolti in una struttura alberghiera del luogo, per rissa e false dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri.

Rubrica: 

Notizie correlate