Nuovo attentato a Lamezia: nel mirino, per la seconda volta, un supermercato

Gio, 03/03/2016 - 09:24

Di nuovo nel mirino del racket il supermercato Conad di via Piave, a Lamezia. Questa notte una bomba carta di medio potenziale è esplosa all’ingresso del supermercato, non provocando, fortunatamente, alcun danno alla struttura. Anche in questo caso le telecamere hanno ripreso un giovane incappucciato. Sul posto è intervenuta la Polizia di Lamezia che sta indagando sull’ennesima intimidazione a scopo estorsivo. L’episodio allunga l’elenco delle intimidazioni che si sono verificate in città dalla fine di gennaio ad oggi. Lo stesso supermercato il 28 gennaio scorso era stato oggetto di un altro atto intimidatorio: una bustina con alcune cartucce di fucile calibro 12 e un biglietto con la scritta “Mettiti a posto” erano stati ritrovati da un dipendente del supermercato all’apertura.

Foto di repertorio

 

Rubrica: 

Notizie correlate