Pino Serra: “Inaccettabile il ritardo accumulato nella lotta al Covid-19”

Mar, 03/11/2020 - 17:00

Nel corso dell’ultima Assemblea dei Sindaci, si è assistiti alla drammatica relazione del Dott. Mammì, quale Referente Covid-19 per il Distretto Jonico del Dipartimento di Prevenzione, e per l’ennesima volta non possiamo fare altro che registrare la disarmante inerzia ed inadeguatezza della Politica, che cozza inevitabilmente con le accorate e più che legittime richieste di aiuto da parte del Predetto.
Come Gruppo Consiliare della Lista Voltiamo Pagina presso il Comune di Bianco, esprimiamo la nostra più totale ed incondizionata solidarietà al professionista e all’uomo, conscio della marcia in solitaria intrapresa causata da un inadeguato monitoraggio dei contagi e da una pregnante assenza di scambio di informazioni tra le varie istituzioni coinvolte in detto processo.
L’appello che facciamo a tutti i livelli istituzionali è quello di intervenire sui ritardi nella procedura di analisi dei tamponi che non fa che recare ansia e confusione nella popolazione, ma soprattutto la richiesta più importante è quella di dotare, nel minor tempo possibile, il laboratorio di analisi presso l’Ospedale di Locri, degli strumenti e del personale per processare in tempi brevi i tamponi molecolari effettuati sul nostro territorio.
Riteniamo sia inaccettabile il ritardo fino ad oggi accumulato per la lotta al Virus, che desta non pochi allarmi e preoccupazioni in tutta la cittadinanza Locridea.

GRUPPO CONSILIARE LISTA
 “VOLTIAMO PAGINA”

Rubrica: 

Notizie correlate